Speranza, Ministero al lavoro sulla circolare per la terza dose

Definirà nel dettaglio da quali gruppi di fragili partire

Redazione ANSA

"Sulla terza dose, la giornata di ieri è stata determinante. In queste ore il ministero sta lavorando a una circolare per definire chiaramente quali saranno le categorie di fragili con cui si partirà, penso ai pazienti oncologici e trapiantati. Verrà fatto un elenco molto dettagliato". Così il ministro della Salute Speranza alla presentazione del "Libro blu" dell'Adm. "Chiusa questa fase, che non è un booster ma il completamento del ciclo vaccinale e che ci auguriamo avvenga a fine settembre", si partirà con rsa, over 80 e sanitari. "I principali paesi occidentali stanno assunto questa scelta, siamo alla vigilia di una partenza". 

"Continueremo a lavorare nella direzione intrapresa, di un'ulteriore estensione green pass nelle prossime settimane e valuteremo l'estensione dell'obbligo vaccinale. Se sarà necessario il governo non ha paura. E' consentito dalla costituzione art. 32, e già vigente per gli operatori sanitari e da ieri previsto anche per i non lavoratori nelle Rsa. Incroceremo i dati e verificheremo cosa sarà necessario, ma quel che è certo è che il Governo non ha paura e procederà con determinazione per mettere in sicurezza il paese". Così il ministro della Salute Speranza, alla presentazione del "Libro blu" dell'Agenzia delle Dogane e Monopoli. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA