Green pass: Fedriga, incomprensibile per ristoranti (2)

Redazione ANSA SAN VITO AL TAGLIAMENTO

(ANSA) - SAN VITO AL TAGLIAMENTO, 19 LUG - "Vedo la formazione di tifoserie, e in mezzo a una pandemia credo che non possiamo muoverci sull'ideologia - ha insistito Fedriga - Fortunatamente oggi i numeri nel nostro Paese, malgrado l'aumento dei contagi, sono ancora contenuti in termini di valore assoluto e fortunatamente gli ospedali sono vuoti o comunque hanno pochissimi pazienti. Con questa consapevolezza dobbiamo quindi fronteggiare l'oggi, sapendo che in questa situazione non possiamo penalizzare realtà economiche che ne sarebbero devastate, ma dall'altro lato dobbiamo anche utilizzare il green pass per aprire ciò che oggi è chiuso - penso alle discoteche, ai grandi eventi, agli stadi che ancora sono molto limitati. Utilizziamo la cosa per aprire di più", ha spiegato il Presidente della Conferenza delle Regioni.
    Fedriga si è augurato "che la campagna vaccinale, che a livello nazionale sta avendo ottimo successo grazie anche all'importante contributo delle Regioni, impedisca la malattia grave come abbiamo visto che avviene nei Paesi con grandi numeri di vaccinati. Il problema del Covid è la saturazione degli ospedali: per questo abbiamo chiesto anche di cambiare i parametri, dando più peso alle ospedalizzazioni che ai contagi, perché sono quelle che creano il dramma", ha concluso. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA