Vaccini: un 'semaforo' indica i siti che danno notizie false

Si chiama HealthGuard, lanciato con campagna VaxFacts

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 08 FEB - Si chiama HealthGuard ed è un nuovo strumento informatico che, in modo simile ad un semaforo, valuta l'affidabilità dei siti che pubblicano notizie di tipo medico e sanitario, segnalando quelli che diffondono informazioni non vere sul vaccino anti-Covid e indirizzando gli utenti verso fonti autorevoli. Grazie alla campagna VaxFacts, lanciata dal network giornalistico NewsGuard, sarà accessibile gratuitamente fino al 30 giugno 2021, come rileva la Fnomceo (Federazione degli ordini dei medici) sul suo sito.
    HealthGuard ha analizzato le principali fonti di informazioni mediche in Italia, Francia, Germania, Regno Unito e Stati Uniti.
    Si installa con un click sui i principali browser di internet (Chrome, Safari, Edge e Firefox). Una volta installato, le sue icone di valutazione rosse e verdi compaiono accanto ai link sui risultati dei motori di ricerca e sulle pagine dei social media, indicando se un sito è, o non è, una fonte affidabile di informazioni sulla salute. Passando il mouse sull'icona di HealthGuard, l'utente può visualizzare un riepilogo dell'analisi di ogni sito: cliccandolo si accederà alla scheda con l'analisi dettagliata del sito stesso. Le valutazioni si basano su nove criteri fondamentali del giornalismo su credibilità e trasparenza. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA