Covid: si vaccina Crisanti a Padova, 'è momento di svolta'

Direttore ospedale, abbiamo attivato la vaccinazione privilegiando reparti Covid e età anagrafica

Redazione ANSA VENEZIA

Il professor Andrea Crisanti si è sottoposto stamani alla vaccinazione contro il Coronavirus, nel corso di una cerimonia pubblica trasmessa in diretta Facebook nell'Azienda Ospedaliera di Padova.
    "Non sono mai stato contrario - ha detto, prima di sottopoprsi all'iniezione - ma avevo detto che aspettavo il conforto di avere informazioni scientifiche. C'è stato qualche problema di trasparenza ma è stato risolto con la condivisione dei dati, quindi è il momento di testimoniare con la consapevolezza che è un momento di svolta. I vaccini sono sicuri, e ci sono e saranno diversi tipi di vaccinazione", ha concluso. 

Direttore ospedale, Crisanti vaccinato, è 'vecchio'
"Il professor Crisanti è il testimonial per il vaccino, ma proprio perché oggi è il suo turno. Abbiamo attivato la vaccinazione andando a privilegiare i reparti Covid e l'età anagrafica. E' uno dei primi, quindi è uno dei più vecchi". Lo ha precisato Daniele Donato, direttore pro tempore dell'Azienda Ospedale-Università di Padova, introducendo la breve cerimonia di vaccinazione del microbiologo. "Negli ultimi giorni - ha proseguito Donato - abbiamo trovato una stabilizzazione della domanda di ricovero, e speriamo di poter ospitare i pazienti con tranquillità. Per il nostro personale abbiamo 9.250 dosi di vaccino, per medici e specializzandi. Il 27 e 31 dicembre abbiamo vaccinato 90 persone al giorno, oggi ne vacciniamo 500, e ogni settimana riceveremo 1.250-1.300 dosi. L'adesione e totale", ha concluso. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA