Truffa all'Asl, 13 'furbetti' tra medici e infermieri (2)

Redazione ANSA NAPOLI

(ANSA) - NAPOLI, 25 NOV - A nove dei ventidue dipendenti individuati nell'ambito delle indagini non è stato emesso alcun provvedimento in quanto la stessa Asl ha provveduto a licenziarli. A coordinare le indagini della Guardia di Finanza di Caserta è stata il sostituto procuratore di Napoli Nord Stefania Faiella, che qualche giorno fa è stata trasferita alla Procura di Salerno. La fase finale dell'attività investigativa è stata quindi presa in carico dal sostituto procuratore Giovanni Corona. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA