++ Sileri, apertura stadi con gradualità e regole ferree ++

Impensabile riaprire subito con una capienza di 25.000 persone

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 25 SET - "Non è pensabile improvvisamente ipotizzare una riapertura degli stadi con 25.000 persone ma si può ipotizzare una progressiva riapertura" e "con regole che devono essere ferree". Lo ha spiegato il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri, durante la trasmissione L'aria che tira su La7, tornando sulla sua affermazione che riteneva possibile riaprire gli stadi con una capienza di circa 25.000 persone.
    "Quando mi è stato chiesto 'riapriamo gli stadi?' ho detto che è impensabile rivedere uno stadio pieno per un derby con 80-90.000 persone. Al massimo - ha proseguito - considerando la classica distanza di sicurezza di un metro davanti, dietro e di lato, si deve dividere quel numero per 3 o per 4". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA