Trapianto midollo su bimbo positivo al Covid-19 curato con plasma

Negativizzato grazie al trattamento con il plasma,il piccolo ora sta bene

Redazione ANSA ROMA

Trapianto di midollo riuscito per un bimbo di 6 anni positivo al coronavirus, così come i genitori, affetto da leucemia linfoblastica acuta. L'intervento all' Ospedale Bambino Gesù, effettuato dall'equipe del professor Franco Locatelli. Il piccolo è stato prima sottoposto al trattamento con plasma ottenuto da un soggetto guarito dall' infezione e si è così negativizzato al virus. Poi, il trapianto con le cellule staminali emopoietiche prelevate dal papà, anch'egli nel frattempo guarito. Il piccolo ora sta bene.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA