Coronavirus: 99 morti in 24 ore, il minimo dal lockdown

Sono 451 i nuovi malati. Quattro le regioni con 0 contagi: Umbria, Basilicata, Sardegna e Calabria. 749 i pazienti in terapia intensiva. In Lombardia, 24 decessi

Redazione ANSA ROMA

Sono 99 le vittime del coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia, l'incremento più basso in un giorno dall'inizio del lockdown l'11 marzo. In totale i morti salgono così a 32.007. Domenica l'aumento era stato di 145 vittime. Il dato è stato reso noto dalla Protezione Civile.

I contagiati totali sono 225.886 i contagiati, 451 più di ieri. Il dato comprende attualmente positivi, vittime e guariti. Ieri l'incremento era stato di 675. Quattro regioni hanno zero contagi: Umbria, Sardegna, Calabria e Basilicata. Il dato è stato reso noto dalla protezione civile. Sono 66.553 i malati di coronavirus in Italia, 1.798 meno di ieri. Domenica il calo era stato di 1.883. 

Sono saliti a 127.326 i guariti e i dimessi per il coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a ieri di 2.150 . Domenica l'aumento era stato di 2.366.  749 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Coronavirus, 13 meno di ieri. Di questi, 252 sono in Lombardia, 3 meno di ieri. I malati ricoverati con sintomi sono invece 10.207, con un calo rispetto a ieri di 104 persone mentre quelli in isolamento domiciliare sono 55.597, con un calo di 1.681 rispetto a ieri. Il dato è stato reso noto dalla Protezione Civile.

LOMBARDIA - Sono 24 i nuovi decessi in Lombardia per il coronavirus, un numero che non si registrava dal 29 febbraio, per un totale di 15.543 morti in regione. Ieri erano stati 69. Continua a diminuire il numero dei ricoverati in terapia intensiva (252, -3) mentre ce ne sono 2 in più per un totale di 4482 in altri reparti. I casi positivi in totale sono 85.019 con un aumento contenuto di 175 (ieri +326) ma con un numero più che dimezzato di tamponi (5.078) rispetto a ieri. Sono i dati resi noti da Regione Lombardia. Dato il basso numero di tamponi, non ci sono particolari variazioni nelle province lombarde: a Milano i casi positivi sono 22.222 (+71) di cui 9.395 (+24) a Milano città, mentre ieri c'era stato un aumento di 110 in provincia di cui 56 a Milano città. Non ci sono nuovi casi positivi a Cremona, una delle città più colpite dall'emergenza coronavirus in Italia, contenuti gli aumenti a Bergamo (+20), Brescia (+11) e Lodi (+2), così come nelle altre province.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA