Animali in 'visita' ai loro padroni in ospedale, aperto uno spazio

Vicino Roma, è il primo in una struttura sanitaria pubblica nel Lazio

Redazione ANSA ROMA

  Un'area all'interno dell'ospedale dove i pazienti ricoverati possono incontrare i propri animali domestici. Lo spazio, il primo in una struttura sanitaria pubblica nel Lazio, è stato inaugurato questa mattina all'Ospedale dei Castelli, vicino a Roma. L'area '4 Zampe con te', nasce dalla collaborazione fra la Asl Roma 6, la struttura regionale Promozione e Prevenzione della Salute e l'Istituto Zooprofilattico del Lazio e della Toscana (Izp), e consente e disciplina l'accesso di cani, gatti e conigli in visita a pazienti ricoverati. Erano presenti all'inaugurazione l'assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato, il dg della Asl Roma 6, Narciso Mostarda e il dg dell'Izp Ugo Della Marta. "Il momento della malattia è una fase molto difficile da affrontare e avere al proprio fianco anche i nostri animali domestici - ha detto D'Amato - è un fattore che può avere ricadute molto positive nel processo di cura e riabilitazione dei pazienti di qualsiasi età". L'incontro fra i degenti e il loro animale domestico è disciplinato da un regolamento specifico per il nuovo ospedale, che garantisce i benefici derivanti dal contatto con gli animali, assicura che tale interazione non presenti criticità di tipo igienico-sanitario verso altri degenti e l'ambiente circostante, e tutela il benessere psico-fisico degli animali in visita. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA