ANSAcom

Sandoz tra i vincitori del Premio Industria Felix 2020

Alta Onorificenza per l'affidabilità finanziaria delle aziende

Roma ANSAcom

L'azienda farmaceutica Sandoz, divisione del Gruppo Novartis, è tra i vincitori del Premio Industria Felix 2020, il prestigioso riconoscimento assegnato alle eccellenze imprenditoriali italiane che si distinguono per le performance nella gestione e per l'affidabilità finanziaria. In particolare, Sandoz, dopo essere stata sottoposta una complessa valutazione che ha preso in esame i principali parametri di bilancio, è risultata tra quelle al top nel settore della chimica e della farmaceutica.

Il premio Industria Felix, assegnato ogni anno da un comitato scientifico composto da economisti, imprenditori e manager di alto profilo, è nato nel 2015 su iniziativa del giornalista Michele Montemurro. E' riservato alle realtà imprenditoriali con bilanci virtuosi che rappresentano un'eccellenza e che contribuiscono, con la qualità gestionale e l'aumento di posti di lavoro, al benessere sociale e al progresso economico. "Questo riconoscimento conferma il posizionamento di Sandoz come leader nel settore dei farmaci equivalenti e biosimilari in Italia, anche grazie alla sua solidità finanziaria", commenta Matteo Rinaldi, chief financial officer di Sandoz Italia. "Questo elemento - aggiunge - consente di rafforzare ancora di più la nostra strategia di mettere a disposizione dei pazienti sempre più soluzioni terapeutiche e servizi utili per ampliare l'accesso alla salute". Il riconoscimento testimonia la salute finanziaria dell'azienda ma anche il lavoro svolto dai dipendenti. "Dietro ai numeri - afferma Simona Introini, responsabile Risorse umane di Sandoz Italia - ci sono sempre le persone che lavorano quotidianamente per garantire lo standard di eccellenza operativa". Il premio quindi, conclude, "è un'occasione per accendere i riflettori sul ruolo di tutti i colleghi che lavorano in Sandoz, impegnati per ampliare l'accesso alla salute ad un sempre maggior numero di persone e che continuano a farlo anche in un momento complesso, come quello della pandemia Covid-19".

In collaborazione con:
Sandoz

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie