Vaccini: Gimbe, fatte 390mila terze dosi, coperto solo il 5%

Si va dal 18,3% del Molise allo 0% della Valle D'Aosta

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 14 OTT - Al 12 ottobre 2021 sono state somministrate 389.764 terze dosi di vaccini anti Covid-19, con un tasso di copertura del 5,1%, rispetto a una platea vaccinabile di 7,6 milioni di persone, secondo le categorie previste dalla circolare ministeriale del 27 settembre (che include immunocompromessi, over 80, ospiti e personale delle RSA, operatori sanitari over 60 o vulnerabili a Covid-19 severa). E' quanto emerge dal nuovo monitoraggio della fondazione Gimbe, che sottolinea notevoli le differenze regionali: si va dal 18,3% del Molise allo 0% della Valle D'Aosta.
    La platea vaccinabile con la terza dose è stata, poi ulteriormente allargata dalla circolare del ministero della Salute dell'8 ottobre 2021, che ha esteso l'indicazione del richiamo a tutti gli over 60 e ai maggiorenni fragili con specifiche patologie. Ma la cifra degli aventi diritto in base all'ultimo provvedimento, ricorda Gimbe, "non è ancora stata aggiornata negli Open Data sui vaccini anti-Covid-19". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA