Coronavirus:Fauci,situazione in Usa 'seria'

Intervista Bbc,in Ue e GB lockdown ha funzionato

Redazione ANSA WASHINGTON

(ANSA) - WASHINGTON, 02 LUG - C'e' una differenza in come la pandemia e' stata affronta in Europa, in Gran Bretagna e in Usa, "basta guardare le curve sull' andamento dell'infezione.
    Ora negli Usa ci troviamo in una situazione seria" nei confronti della diffusione del SARS-Cov-2. Lo ha detto in una intervista alla BBC, Anthony Fauci, esperto mondiale di malattie infettive e membro della task force della Casa Bianca per la lotta alla pandemia. Rispondendo alle domande, Fauci ha osservato che vari paesi dell' Europa e nel regno Unito hanno subito "forti impennate di contagi, ma sono poi riusciti ad abbassare i casi ad un livello di base ragionevole grazie ai lockdown che hanno raggiunto persino il 97% della popolazione". In usa - ha aggiunto Fauci - "anche nel momento di limitazioni piu' intense, il lockdown ha interessato al massimo il 50% del Paese, e questo ha permesso ai contagi di continuare". Quanto alla situazione attuale in america, lo scienziato ha ribadito la sua preoccupazione per l'allentamento delle misure in varie aree, che sta facendo registrare in molti Stati dell'Unione una drammatica impennata dei casi. (ANSA)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA