Coronavirus: Jonas, aiuto psicologico a sanitari e cittadini

Sede Trieste attiva progetti Jonas Italia"La forza della parola"

Redazione ANSA TRIESTE

(ANSA) - TRIESTE, 15 APR - La sede di Trieste di Jonas ha attivato in Fvg i progetti nazionali di Jonas Italia "La forza della parola" per dare supporto psicologico agli operatori sanitari e ai cittadini nell'ambito dell'emergenza Coronavirus.
    Inoltre, Jonas Trieste (040.348 1547) ha attivato il progetto "Ultimo saluto" dedicato a persone e fasce di popolazione più colpite come coloro che hanno perso un proprio caro senza la possibilità di accompagnarne la morte.
    Con queste iniziative e 15 psicologi psicoterapeuti attivi in regione Jonas offre sostegno psicologico gratuito al personale sanitario e socio-sanitario di tutti i reparti e servizi coinvolti nell'emergenza COVID-19, alla cittadinanza che vive con difficoltà questo momento e alle persone che hanno perso un familiare. L'iniziativa ha il patrocinio dell'Ordine degli Psicologi del Fvg e del Comune di Gemona del Friuli ed è svolta in collaborazione con Psicologi per i Popoli.
    "In questo momento in cui ci troviamo a vivere un trauma collettivo senza precedenti, Jonas Italia ha dato vita a questi progetti, che coinvolgono diverse sedi sul territorio italiano e offrono ascolto e sostegno psicologico gratuito", spiega Laura Iozzi, responsabile equipe Jonas Trieste. "Vogliamo dare il nostro contributo a sostenere gli operatori sanitari che stanno facendo un lavoro straordinario e tentano in ogni azione di salvare una vita, anche rischiando la propria. L'emergenza sta poi impattando tutta la popolazione, sulle famiglie, su chi si è ammalato o ha perso una persona cara senza la possibilità di accompagnarne la morte o e sulle persone sole. Questi progetti nascono da un forte desiderio e senso etico della rete Jonas, delle sedi locali, che fin dall'inizio di questa dolorosa emergenza sanitaria si sono messe al lavoro per essere al fianco di tutti, offrendo quello che sappiamo fare e che da sempre facciamo in Jonas: l'ascolto e la cura".
    Per avere maggiori informazioni sui progetti è possibile visitare il link: https://www.jonasitalia.it/la-forza-della-parola/ e la pagina facebook di Jonas Italia (https://www.facebook.com/jonasitaliacentridiclinicapsicoanalitic ca/) I progetti hanno anche ispirato alcuni colleghi e amici di Jonas che, in collaborazione con Jonas Italia, hanno deciso di replicare l'iniziativa in Argentina dove ha preso il nome de La fuerza de la palabra. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA