Australia:obbligo etichetta su pericoli alcool in gravidanza

E' a più colori per avvertire dei rischi per il nascituro

Redazione ANSA SYDNEY

Le bottiglie di vino, birra e altre bevande alcoliche in Australia dovranno portare in evidenza un'etichetta in più colori con l'avvertenza sui pericoli dell'alcool durante la gravidanza. I ministri della Salute degli stati e territori hanno approvato la nuova etichetta multicolore, raccomandata dall'ente regolatore Food Standards of Australia and New Zealand, nonostante le preoccupazioni del settore per il relativo costo.
    L'etichetta ha un testo in nero, bianco e rosso che recita: "AVVERTENZA GRAVIDANZA: l'alcool può causare danno al tuo bebè per tutta la vita". Il ministro responsabile per la salute alimentare, Richard Colbeck, ha detto che il governo federale "è fortemente impegnato a introdurre etichette per bevande alcoliche di avvertimento alle donne in gravidanza di non consumare alcool, in modo da prevenire la sindrome alcolica fetale e altre patologie correlate al feto".
    Il Ceo della Public Health Association of Australia, Terry Slevin, ha accolto con soddisfazione la decisione di introdurre "avvertimenti più forti e più visibili sui danni dell'alcool in gravidanza" che - ha detto - "proteggerà la salute e il futuro di migliaia di bambini australiani". Il direttore di Alcohol Beverages Australia riferisce invece che il settore è "profondamente deluso" e che lo schema multicolore della nuova etichetta "impone costi sostanziali e non necessari ai produttori", aggiungendo che questi dovrebbero almeno poter scegliere il proprio schema di colori. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA