Una versione Platinum per il nuovo Ford Ranger

Alza l'asticella sul comfort e strizza l'occhio a premium

Redazione ANSA MILANO

Il nuovo Ford Ranger si presenta anche in versione Platinum. Ford Pro ha infatti svelato la nuova versione del pick-up dell'ovale blu che alza l'asticella in termini di comfort e strizza l'occhio al settore delle auto premium.
   

Il nuovo arrivato, con la versione Platinum si pone ora al vertice della gamma per la nuova generazione del pick-up più venduto in Europa e in Italia. In particolare, il Platinum spicca per i dettagli e le finiture esterne che esaltano il design già caratteristico del Ranger e si abbinano a un abitacolo rifinito in pelle, pensato per essere elegante e contemporaneo nel design.
    Sotto al cofano batter il potente motore turbodiesel V6 da 3.0 litri di Ford, da 240 CV e abbinato a una trasmissione migliorata e appositamente progettata. La coppia particolarmente elevata, poi, permette di trasportare carichi in tutta sicurezza e trainare fino a 3.500 kg.
    "Il Ford Ranger - ha commentato Hans Schep, general manager di Ford Pro Europa - ha definito gli standard di prestazioni, versatilità ed efficienza all'interno del segmento dei pick-up, proponendo un rinnovato concetto di lusso. Il nuovo Platinum è pensato per i clienti che apprezzano il livello di comfort e tecnologia delle vetture premium, ma che si affidano alla robustezza e alla massima produttività per il loro lavoro, caratteristiche che fanno del Ranger il leader delle vendite di pick-up in Europa".
    Il Ranger Platinum è disponibile esclusivamente in versione doppia cabina, cinque posti ed è alimentato dal motore turbodiesel V6 da 3,0 litri di Ford, previsto anche per i SUV di lusso e per il pick-up F-150 in Nord America. Il nuovo modello si colloca al di sopra della serie Wildtrak, che ha rappresentato il 60% delle vendite della vecchia generazione di Ranger in Europa, dove da oggi è possibile ordinare il Ranger Platinum. L'inizio della produzione del nuovo modello è previsto per marzo 2023, con le prime consegne a partire dalla tarda primavera.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie