Citroen MyAmi Buggy: il concept diventa un'edizione limitata

Sarà prodotta in 50 esemplari numerati, in vendita a giugno

Redazione ANSA ROMA

Anche nel nuovo mondo delle auto elettriche originalità è sinonimo di Citroen, come dimostra la nuova special edition siglata MyAmi Buggy. Il brand francese aveva presentato lo scorso dicembre un concept ispirato alla piccola Ami, ma marcatamente rivolto all'utilizzo in off-road e nella stagione estiva. Incassati i consensi sul prototipo, il brand francese di Stellantis ha deciso di creare una serie limitata a 50 esemplari, in vendita sul sito francese Citroen a partire dal 21 giugno. Addio portiere, inedite griglie sui fari, paraurti pronunciati, ruote tassellate su cerchi da 10", oltre alla barra luminosa a Led sul tetto. Il tettuccio in tela estende la protezione del parabrezza, mentre la ruota di scorta sul tetto è un omaggio ai raid africani che fanno parte della storia Citroen.

All'interno la targhetta "My Ami Buggy Ultra Special Limited Edition", numerata da 1 a 50, contrassegna l'originalità ogni esemplare. Ami è guidabile solo in città anche dai 14enni, in virtù dei 6 kW/ 8 Cv erogati dal suo motore elettrico. "Il pubblico ha reagito con entusiasmo quando abbiamo presentato My Ami Buggy Concept e molti clienti lo hanno richiesto. Oggi siamo lieti di poter concretizzare lo spirito di questo concept con questa serie esclusiva di My Ami Buggy e di illustrare ancora una volta il potenziale di personalizzazione di Ami. Senza porte e con il tetto apribile, permette al conducente e al passeggero di sentirsi più liberi e di godere appieno della guida silenziosa in modalità elettrica." dichiara Laurence Hansen, Direttrice Prodotto e Strategia Citroën.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie