Bmw festeggia 50 anni divisione M con ritorno logo originale

Stemma con semicerchi blu, viola e rosso ordinabile a richiesta

Redazione ANSA ROMA

Bmw si prepara a festeggiare il 50mo anniversario della sua divisione Motorsport (più nota come M) che venne fondata il 24 maggio del 1972. Lo fa annunciando una iniziativa che non potrà che entusiasmare gli appassionati di questo ormai storico brand: dal gennaio del prossimo anno tutti i modelli M e quelli della gamma Bmw con finiture M Sport potranno essere ordinati con gli stemmi - anteriore, posteriore e sui mozzi ruota - in alternativa al logo tradizionale della Casa di Monaco.
    Il debutto dello stemma con i semicerchi in blu, viola e rosso è avvenuto nel 1973 sull'auto da corsa della Bmw Motorsport GmbH, che era stata fondata un anno prima. La continuazione di questa storia arrivò nel 1978 con la commercializzazione della Bmw M1 che introduceva le tre iconiche strisce inclinate a destra e poggiate sulla lettera M.
    Un identificativo che è diventato un'icona legata al Motorsport, molto apprezzata e facilmente riconoscibile. Tra l'altro la leggendaria M1 è stata l'unica vettura Bmw M ad alte prestazioni a portare l'emblema oltre al logo a tre strisce.
    Nella creatività del marchio M, il blu rappresenta la Bmw il rosso simboleggia le corse e il viola esprime la simbiosi tra i due elementi. Nel corso del tempo, il viola ha lasciato il posto al blu scuro e Bmw Motorsport GmbH opera con il nome Bmw M GmbH dal 1993.
    Ma non è tutto: per festeggiare questo importante cinquantenario, oltre agli emblemi M, i clienti durante il 2022 potranno ordinare 50 vernici esterne iconiche e storiche per alcuni modelli selezionati. Finiture come Dakar Yellow, Fire Orange, Daytona Violet, Macao Blue, Imola Red o Frozen Marina Bay Blue fanno riferimento ad alcuni modelli che hanno segnato l'era dei 50 anni di storia della divisione M e che valorizzeranno ulteriormente le auto delle gamme attuali.
    "Con il classico emblema Bmw Motorsport - ha commentato Franciscus Van Meel, dallo scorso ottobre nuovo Ceo di Bmw M GmbH - vogliamo condividere la nostra gioia per l'anniversario dell'azienda con i fan del marchio. Abbiamo un grande anno davanti a noi, che sarà celebrato con prodotti unici e prestazioni entusiasmanti. La M è stata a lungo considerata la lettera più potente del mondo e nell'anniversario del nostro marchio sarà più potente che mai".
    Le auto ad alte prestazioni stanno guadagnando sempre più popolarità in tutto il mondo e iI 2022 sarà l'anno del debutto di nuovi prodotti come prima M3 Touring, un modello speciale della nuova M4 Coupé, la nuova generazione della M2 e il primo modello elettrico ad alte prestazioni nella storia di Bmw M GmbH. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie