Volkswagen ID.4, inedito suv elettrico dalle tante anime

Maneggevole come una city car, è perfetto per i grandi viaggi

Redazione ANSA ROMA

Un po' suv, un po' auto compatta, un po' vettura da famiglia: la nuova Volkswagen ID.4 si presenta al pubblico tedesco - che la può ora acquistare nelle due versioni ID.4 1ST e ID.4 1ST Max al prezzo di 49.950 e di 59.950 euro, da cui detrarre il contributo di 9.000 euro - con questo biglietto da visita che, secondo la Casa di Wollfsburg, corrisponde alle necessità delle nuove famiglie. Secondo l'Autorità federale tedesca per i trasporti automobilistici (KBA), una persona su quattro in Germania guida un veicolo nella classe delle compatte, una su otto un'auto di medie dimensioni e solo una su dodici un suv.

Per tutti questi utenti, ID.4 potrebbe essere dunque la loro prossima macchina. Il primo suv 100 % elettrico del marchio Volkswagen smentisce infatti - si legge in una nota - tutti i preconcetti sulle auto con propulsione a batteria e offre molte diverse opzioni di utilizzo ed è quindi probabile che sia attraente per un'ampia base di clienti. Alle famiglie, in particolare, ID.4 offre molto spazio per i bambini e tutto che va trasportato e ospita anche due seggiolini per bambini nella seconda fila. Il passo lungo (2,77 metri) lascia molto spazio per le gambe nei posti posteriori come in un modello di classe superiore.

Il tetto panoramico in vetro (di serie su ID.4 1ST Max ) si estende quasi su tutto il tetto e porta molta luce a tutti i passeggeri per leggere o giocare. La piattaforma modulare MEB rende possibile in ID.4 questo layout a misura di famiglia ma con dimensioni esterne come un'auto compatta lasciando che si adatti a quasi tutti i parcheggi e non ha problemi anche su strade strette.

Numerosi sistemi di assistenza supportano anche la guida nel traffico cittadino e nei parcheggi. Inoltre, ID.4 ha un raggio di sterzata di circa 10,2 metri, sorprendentemente ridoto per le sue dimensioni. Ma il nuovo suv elettrico . ribadisce Volkswagen - è contemporaneamente anche una perfetta auto per lunghi viaggi. Nella versione ID.4 1ST, una batteria da 77 kWh fornisce un'autonomia fino a 522 chilometri e può essere ricaricata per guadagnare altre 320 km - in una stazione rapida CC, ad esempio di Ionity - in circa 30 minuti. La capacità della batteria, la possibilità della ricarica rapida, l'interno spazioso e il generoso bagagliaio da 543 litri rendono l'ID.4 il veicolo da turismo ideale. offrendo anche una elevata sicurezza.

Sono presenti i sistemi di assistenza Lane Assist, Front Assist, ACC (Controllo della distanza "stop & go" con limitatore di velocità e interpretazione dei dati di navigazione e dei simboli del traffico). Presenti anche l'Eco Assist, il Travel Assist. il Side Assist, l'Emergency Assist. Grazie alla trazione posteriore e ai suoi 16 centimetri di altezza da terra, ID.4 fa una bella figura su sterrati leggeri anche grazie alle grandi ruote con un diametro fino a 21 pollici.

L'accelerazione da 0 a 100 km/h richiede solo 8,5 secondi nella versione più potente e la velocità massima è limitata a 160 km/h. A breve seguirà un modello sportivo di punta con trazione integrale. il guidatore di ID.4 può comunque decidere se desidera che il proprio suv elettrico sia più sportivo o confortevole. Lo può fare grazie al DCC (Dynamic Chassis Control) Il controllo adattivo del telaio ordinabile come opzione. È collegato alla selezione del profilo di guida, che offre una scelta di modalità Eco, Comfort e Individuale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie