Volkswagen Taigun, pronto al debutto nuovo suv made in India

Porta in quel mercato elementi aggiornati di T-Cross e T-Roc

Redazione ANSA ROMA

L'annuncio ufficiale arriva dal sito di Volkswagen India, dove alla pagina dedicata al nuovo Taigun - che viene definito 'Il SUVW di ingegneria tedesca che tutti aspettano' - una immagine del frontale accompagna la notizia dell'imminente debutto di questo inedito modello Made in India. Basato sulla piattaforma MQB A0 IN - che sosterrà anche futuri prodotti del Gruppo Volkswagen per quell'area tra cui il suv di medie dimensioni ispirato al concept Skoda Vision IN e la nuova Vento - Taigun condivide molti elementi di design del modello globale T-Cross e del T-Roc, ma è più lungo, più largo e più alto del T-Cross. Come aveva anticipato il concept che Volkswagen aveva mostrato in anteprima al Salone indiano Auto Expo del febbraio 2020, Taigun avrà tra l'altro un passo maggiorato e misurerà circa 4,3 metri di lunghezza, cosa che aiuterà a fornire più spazio in abitacolo.


Oltre alla immagine che compare sul sito di Volkswagen India, anche un video aiuta a scoprire il look definitivo di questo nuovo modello, considerato strategico per l'offensiva della Casa di Wolfsburg in un mercato che ha grandissime potenzialità di crescita. Il trattamento del frontale, d'intonazione molto sportiva, è accompagnato da una evoluzione generale dello stile, che rispetto ai modelli T-Cross e T-Roc è più elaborato ma anche più moderno e 'giovane'. Bella tra l'altro la fanaleria in coda che utilizza un elemento Led a barra continua, e che accompagnata dallo spoiler integrato nel tetto e dai diffusori inferiori inseriti nel paraurti bicolore.

Saranno di livello elevato - a confermare che l'India viene correttamente considerata un mercato maturo - anche le finiture e la dotazione dell'interno, con strumentazione completamente digitale e un completo sistema di infotainment attraverso lo schermo touchscreen centrale.

Volkswagen Taigun sarà offerto in India con 2 motori: un 1,0 litri 3 cilindri turbo benzina da 110 Cv e un 1.5 litri 4 cilindri TSI EVO da 147 Cv. Nel primo caso saranno disponibili solo un cambio manuale a 6 velocità e un automatico a 6 rapporti, mentre con il TSI EVO la potenza verrà trasmessa alle ruote anteriori (unica architettura) tramite un cambio automatico DSG a 7 rapporti.

Va ricordato che inizialmente il programma Taigun prevedeva due suv con lo stesso nome. Uno di piccole dimensioni era stato progettato per Europa e Brasile, come anticipato dal concept mostrato al Salone di San Paolo del 2012, ma successivamente è stato cancellato dai programmi Volkswagen. Mentre l'altro, più grande, ha portato al Taigun di serie in fase di lancio in India, mercato a cui è riservato per il momento. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie