Honda Concept EV, debutto il 26 settembre a Salone Beijing

Anticipa modello con cui BEV giapponesi sbarcheranno in Cina

Redazione ANSA ROMA

Honda ha scelto il Salone dell'auto di Beijing 2020, che si svolgerà in forma fisica dal prossimo 26 settembre, per mostrare in anteprima il concept di un secondo modello elettrico, che segnerà con la versione di produzione anche il debutto commerciale dei BEV del marchio in Cina. La novità, di cui non sono stati comunicati né il nome né le caratteristiche tecniche, viene anticipata con una immagine teaser che inquadra una parte del frontale. Si nota facilmente - oltre al fatto che le dimensioni dovrebbero essere quelle di una berlina o di un suv di fascia medio-alta - che il Concept EV che sarà esposto a Beijing non avrà uno stile retrò come la Honda E lanciata di recente, quanto piuttosto un look più futuristico. E' visibile, tra l'altro, una finta griglia, una soluzione ormai comune nei BEV perché i modelli a batteria non richiedono raffreddamento attraverso il frontale rispetto ai loro equivalenti con motore a combustione. In funzione delle maggiori dimensioni e pensando a un mercato delle auto elettriche estremamente competitivo in Cina, c'è anche da ipotizzare un'autonomia ben superiore ai 222 km di cui è accreditata la Honda E. I dettagli ufficiali saranno annunciati all'apertura del Salone dell'auto di Beijing il 26 settembre.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie