Audi A3 Sportback g-tron, compatta a metano da 131 CV

Debutto in gamma con motore 1.5 TFSI ed emissioni ridotte

Redazione ANSA MILANO

Si amplia la gamma a metano di Audi, con l'arrivo della nuova A3 Sportback 1.5 g-tron S tronic.

Una tradizione confermata, quindi, per la casa dei quattro anelli che aveva introdotto per la prima volta la variante g-tron sulla sua 'compatta' dalla vocazione sportiva. Se della berlina di Ingolstadt la versione a metano condivide le caratteristiche generali della sua quarta generazione, dal design sportivo alla digitalizzazione, passando per gli ADAS, sotto al cofano il motore è un 1.5 TFSI da 131 CV, in grado di erogare 200 Nm di coppia da 1.400 a 4.000 giri/min. Il propulsore è il 4 cilindri caratterizzato dalla sovralimentazione mediante turbocompressore a geometria variabile e dal ciclo Miller, a vantaggio del contenimento dei consumi e delle emissioni. Il metano, dal canto suo, garantisce al motore 1.5 TFSI g-tron un rapporto di compressione particolarmente elevato e superiore rispetto al propulsore di analoga cubatura 1.5 TFSI da 150 CV alimentato esclusivamente a benzina. Testata, sistema d'iniezione, turbo VGT e catalizzatore sono poi adattati per sfruttare al meglio il potenziale del gas naturale. La nuova Audi A3 Sportback 1.5 g-tron è dotata di serie della trasmissione automatica a doppia frizione S tronic a 7 rapporti e può contare su consumi ed emissioni mediamente inferiori del 6 per cento rispetto alla precedente generazione.

Lo scatto è da 0 a 100 km/h in 9,7 secondi e la velocità massima è di 211 km/h a fronte di consumi nel ciclo combinato WLTP di 6,0 - 6,5 m3 ogni 100 chilometri ed emissioni di CO2 di 108 - 116 grammi/km. L'autonomia a metano è di 445 chilometri, cui si aggiunge la percorrenza garantita dal serbatoio della benzina da 9 litri. All'esaurimento del gas, segnalato dalla strumentazione che mostra le informazioni sulla disponibilità e il consumo di entrambi i carburanti, l'alimentazione passa automaticamente alla benzina. come per il precedente modello, i serbatoi dedicati al gas sono tre, disposti trasversalmente rispetto alla direzione di marcia. La bombola in acciaio collocata davanti al serbatoio della benzina, sotto al divanetto, ha una capacità di 4 kg. I due serbatoi principali, posizionati sotto il fondo del vano bagagli, hanno una capienza complessiva di 14 chilogrammi.

Sono realizzati in fibre composite, quindi particolarmente leggeri. Nello specifico pesano ciascuno 26 kg, ovvero circa la metà rispetto ai componenti tradizionali. La A3 Sportback g-tron S tronic è attesa nelle concessionarie italiane nel corso del quarto trimestre del 2020 e va ad affiancarsi alle 'sorelle maggiori' A4 Avant g-tron e A5 Sportback g-tron.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie