Citroen SpaceTourer: tre lunghezze e gamma rinnovata

Multispazio adatto a tutte le esigenze, da 32.850 euro

Redazione ANSA ROMA

Moderno e pieno di carattere, Citroën SpaceTourer, con le sue 3 lunghezze (XS, M e XL) e le diverse configurazioni di allestimento interno è in grado di ospitare da 5 a 9 persone e fornisce una risposta concreta e funzionale agli utilizzi delle comunità di famiglie o di amici, ma anche dei professionisti.

Agile e in linea con i tempi, associa senza compromessi comfort, praticità ed estetica a cui aggiunge un comportamento dinamico ed un'efficienza straordinaria grazie alle sue motorizzazioni BlueHDi performanti ed efficienti, ideali per i lunghi viaggi, con consumi Best in Class. Spacetourer si basa su un'architettura efficiente al servizio dell'abitabilità, della praticità e adatta a tutti gli utilizzi.

La sua piattaforma modulare deriva dall'EMP2 ed offre un maggiore spazio a bordo, un maggiore volume del bagagliaio e una maggiore maneggevolezza. Disponibile in 3 lunghezze a scelta, tra cui una versione inedita sul mercato, di 4,60 m che può ospitare fino a 9 persone (sulla versione SpaceTourer Business), è il compagno ideale di tutti i giorni, in città o fuori città.

Grazie ad un'altezza di 1,90 m, accede facilmente ai parcheggi coperti. Funzionale, dispone di porte laterali scorrevoli, accessibili senza bisogno della chiave, del lunotto apribile e di numerosi vani portaoggetti; un comfort al servizio del benessere del corpo e della mente, con interni accoglienti, una posizione di guida rialzata, sedili scorrevoli e ribaltabili a seconda degli utilizzi, nonché di un tetto in vetro. Un benessere aumentato da un isolamento acustico di alto livello abbinato ad un comfort di marcia ottimale; tecnologie che facilitano la vita come l'Head-up Display e la navigazione 3D con Citroen Connect Nav, ma anche tecnologie al servizio della sicurezza con, tra le altre, le funzioni:Coffee Break Alert che invita a fare una pausa dopo 2 ore di guida ininterrotte, Allarme Attenzione Conducente che permette di individuare la disattenzione del conducente e l'Allerta di Rischio Collisione. Un insieme di tecnologie e di prestazioni che nel 2015 hanno permesso a SpaceTourer di ottenere le5 stelle del protocollo EuroNCAP. Disponibili le motorizzazioni Diesel di ultima generazione della famiglia BlueHDi, con potenza fino a 180 CV e coppia 400 Nm, per ridotti livelli di consumi e di emissioni di CO2 e costi di utilizzo contenuti.

Citroen SpaceTourer è caratterizzato da un design fluido ed elegante che, grazie alle proprie dimensioni, trasmette robustezza e resistenza. Le linee tese e gli sbalzi ridotti permettono di apprezzare sin dal primo sguardo le proporzioni ben studiate di SpaceTourer, oltre che la sua abitabilità. Il cofano, sviluppato orizzontalmente e sostenuto dai larghi gruppi ottici posizionati in alto, dà l'impressione di dominare la strada, trasmettendo un'idea di forza ed imponenza.

Grazie alla piattaforma EMP2, SpaceTourer offre una modularità per ospitare fino a 9 persone nella versione SpaceTourer Business; abitabilità in seconda e terza fila; accessibilità a bordo facilitata, soprattutto in terza fila, grazie all'ampia apertura della porta laterale scorrevole (fino a 0,93 m in funzione della silhouette scelta); elevati volumi del bagagliaio (fino a 2 932 litri dietro la fila 2, nella versione XL, in configurazione 5 posti). Dimensioni ottimizzate che, abbinate ad uno sterzo elettroidraulico ed a un diametro di sterzata compreso fra 11,30 m e 12,40 m, fanno di Citroen SpaceTourer un veicolo agile, che si adatta a tutte le situazioni di guida per soddisfare le esigenze di tutti. SpaceTourer si articola nelle seguenti versioni: SpaceTourer Feel; SpaceTourer Business e SpaceTourer Business Lounge.Prezzi a partire da 32.850 euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie