Citroen C3, via agli ordini. In concessionaria da settembre

Tre allestimenti, disponibili anche versioni per professionisti

Redazione ANSA ROMA

Svelata a inizio febbraio, avviati in Italia gli ordini per la nuova Citroën C3. Personalità e comfort sono i punti di forza di questo modello che si distingue, sulla scia della versione precedente, per un design fuori dagli schemi. Il frontale dalla personalità decisa inaugura la nuova firma della marca ispirata alle ultime concept car e dispone di nuovi proiettori a LED. Ma il vero punto di forza di questo modello sta sicuramente nella possibilità di creare numerosissime versioni 'tailor made', a seconda delle esigenze dei clienti: sono 97 le combinazioni esterne, 3 decorazioni inedite per il tetto, 2 nuovi cerchi, 3 ambienti interni, 2 dei quali completamente nuovi; tutto questo abbinato ad un nuovo design per gli Airbump. A bordo l'esperienza di relax è garantita dai sedili Advanced Comfort mentre dal punto di vista della sicurezza vengono offerti una serie di aiuti alla guida con 12 tecnologie e servizi connessi al passo con i tempi che facilitano la vita di tutti i giorni.

Best seller della marca che ha già conquistato oltre 750.000 clienti dalla fine del 2016, nuova C3 sarà in vendita ad un prezzo d'attacco di 14.100 euro. Per i privati la gamma si compone di tre allestimenti Live, Feel e Shine, arricchiti da due Pack, Feel Pack (novità) e Shine Pack (novità). Per quanto riguarda invece i professionisti, nuova Citroën è disponibile nella versione Van 2 posti, in allestimento Feel, sia con motore benzina PureTech 83 S&S che con motore Diesel 100 S&S. È possibile inoltre scegliere la Citroën Business Combi, versione commerciale 4 posti, con motore BlueHDi 100 S&S e numerosi equipaggiamenti di serie. Con le motorizzazioni termiche Euro 6, PureTech e BlueHDi, nuova C3 coniuga alte prestazioni ed emissioni contenute: sarà disponibile nelle concessionarie da settembre.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie