SsangYong Korando cresce nelle dimensioni, premiere a Ginevra

Quarta generazione sarà anche elettrica. Al lancio due motori

Redazione ANSA ROMA

I coreani della SsangYong hanno scelto il palcoscenico internazionale dell'89esima edizione del Salone di Ginevra (7-17 marzo) per presentare in premiere mondiale il nuovo Korando. La quarta generazione del Suv coreano di segmento C, di cui è stata annunciata in un secondo tempo anche una versione elettrica, è stata sviluppata partendo dal concept SIV-2, presentato proprio alla kermesse elvetica, nel 2016.

Lungo 4.452 millimetri, alto 1.620, largo 1.870, il 4x4 asiatico è cresciuto nelle dimensioni rispetto al passato, a tutto vantaggio dello spazio interno. Presenta una distanza tra gli assi delle ruote (passo) di ben 2.670 mm, una misura che è fra le maggiori della categoria e che ha permesso ai progettisti di realizzare una cabina particolarmente generosa in termini di abitabilità.

Per quello che riguarda i motori, al lancio in Europa sarà commercializzato con un benzina turbo di 1,5 litri e con un Diesel 1.6, entrambi i regola con i parametri Euro 6d sull'inquinamento. Già annunciata una versione elettrica pura, che seguirà in un secondo tempo.

Lo stile del nuovo Korando rappresenta un'evoluzione di quello dell'attuale, particolarmente nel frontale, e punta a sottolineare l'impostazione sportiveggiante del modello, senza discostarsi dal family feeling della gamma. In particolare, nel frontale si notano la nuova griglia di maggior carattere e il taglio differente dei proiettori.

La dotazione promette di essere al passo con i tempi sia in termini di sicurezza sia di tecnologia per l'infotrattenimento e la connettività, a cominciare dalla disponibilità di uno schermo full color da 10"25 per il sistema di navigazione satellitare.

L'equipaggiamento comprende come standard, fra l'altro, la poltrona guida con supporto lombare, regolabile secondo quattro vie.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie