Ad Astrid Fontaine le HR di Volkswagen Veicoli Commerciali

Sostituita in Bentley da Karen Lange, arriva da Northvolt Zwei

Redazione ANSA ROMA

Giro di poltrone nel Gruppo Volkswagen e nello spedisco nel settore della gestione delle risorse umane. Astrid Fontaine entra come membro del consiglio di Volkswagen Veicoli Commerciali con responsabilità per le HR, e lascia Bentley dove era entrata nel 2018 (proveniente da Porsche North America) per occuparsi come vice presidente delle risorse umane, della digitalizzazione e dell'IT.
    La Fontaine nel periodo trascorso in Bentley ha guidato lo sviluppo di una nuova strategia digitale che ha visto la sperimentazione di una varietà di servizi. Il suo team ha anche guidato la trasformazione dei processi aziendali e delle soluzioni per i clienti e ha introdotto il primo programma di apprendistato di tecnologia digitale dell'azienda.
    A sostituirla in Bentley è Karen Lange che arriva dall'organizzazione in joint venture di Volkswagen, Northvolt Zwei GmbH & Co KG. Come membro del consiglio per le risorse umane la Lange riporterà al presidente e amministratore delegato di Bentley, Adrian Hallmark. Dopo aver insegnato all'Università di Hannover e all'Institute of Industrial Relations dell'Università di Berkley (California, USA), la Lange è entrata a far parte del Gruppo Volkswagen nel 2002. Ha ricoperto diverse posizioni dirigenziali nell'ambito delle risorse umane tra cui head of global assignments.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie