Cnh: Gerrit Max sarà il ceo del business On-Highway

Stupenengo controllerà produzione, qualità, logistica, acquisti

Redazione ANSA TORINO

Gerrit Max sarà il ceo del business On-Highway di Cnh Industrial. A partire dal primo ottobre Annalisa Stupenengo assumerà la responsabilità globale delle Operations, supervisionando direttamente tutte le attività relative alla produzione, alla qualità, alla logistica e agli acquisti del nuovo business On-Highway. Stupenengo vanta un'ampia esperienza internazionale, maturata occupando ruoli di crescente responsabilità all'interno di Cnh Industrial e Fiat Chrysler Automobiles (ora Stellantis). Attualmente ricopre il ruolo di presidente di Powertrain, supervisionando tutte le attività del business Powertrain e il marchio Fpt Industrial all'interno di Cnh Industrial.
    "A nome del consiglio di amministrazione di Cnh Industrial, voglio ringraziare Annalisa per il suo lavoro come membro del Senior Leadership Team e per aver guidato con successo per cinque anni le nostre attività Powertrain globali, raggiungendo risultati e traguardi eccezionali. Le auguriamo il meglio nel suo nuovo ruolo e siamo impazienti di assistere ai suoi prossimi successi", afferma Suzanne Heywood, presidente di Cnh Industrial. "Sono davvero felice che Annalisa abbia accettato una nuova sfida all'interno all'organizzazione On-Highway. La sua forte leadership e la sua profonda conoscenza dei nostri business si riveleranno fondamentali nel gestire le nostre principali attività industriali. Non vedo l'ora di lavorare a stretto contatto con lei mentre intraprendiamo questo nuovo percorso, in seguito al futuro scorporo da CNH Industrial" commenta Gerrit Marx.
    Sylvain Blaise sarà il nuovo responsabile della Business Unit Powertrain all'interno della futura società.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie