Francois Provost capo sviluppo e partnership Gruppo Renault

Nomina a direttore progetti Open Innovation per Francois Dossa

Redazione ANSA ROMA

Francois Provost è stato nominato direttore dello sviluppo internazionale e delle partnership del Gruppo Renault. Provost, che è membro del comitato di direzione del Gruppo Renault (CDR) riporterà a Luca de Meo, Ceo del Gruppo Renault e manterrà la funzione di direttore delle operazioni della Regione Cina, posizione per cui riporta a Denis Le Vot, direttore regioni e commercio del Gruppo. ''Il ruolo di Francois Provost - ha precisato Luca de Meo - è di fondamentale importanza per strutturare e realizzare la strategia del Gruppo e delle sue Marche prioritariamente in alcuni Paesi chiave sul mercato internazionale. In questi Paesi sarà, in particolare, responsabile delle relazioni e dei negoziati con i nostri partner locali attuali e futuri. Nato nel 1968 Provost ha studiato all'École polytechnique. Dopo aver lavorato per il ministero dell'economia e delle finanze alla direzione del Tesoro, è stato poi nominato consigliere del Ministro della Difesa. Entrato nella direzione commerciale di Renault nel 2002 - dapprima come direttore di filiale e poi come direttore regionale in Francia - Provost nel 2005 è diventato direttore generale di Renault-Nissan Portogallo. Dal 2008 al 2010, è stato direttore strategia e piano della direzione commerciale e, in seguito, vicedirettore generale e responsabile delle operazioni Renault Russia. Nel settembre 2011 è diventato Ceo di Renault Samsung Motors in Corea e nel 2016 è stato nominato direttore delle operazioni Cina e presidente di DRAC (Dongfeng Renault Automotive Company). A gennaio 2017 Provost è stato nominato direttore delle operazioni della Regione Asia-Pacifico del Gruppo Renault, mantenendo la carica di direttore delle operazioni del Gruppo in Cina. Dal primo aprile 2019 Provost è diventato direttore delle operazioni della Regione Cina.

Partecipa anche alle riunioni dei Consigli di Amministrazione di e-GT NEV, RBJAC (Renault Brillance Jinbei Automotive Company), JMEV (Jiangling NEV) ed AILSH (Alliance Innovation Lab Shanghai). Nella data di operatività di Francois Provost nella nuova posizione, il primo ottobre, scatta anche la nomina di Francois Dossa a direttore dei progetti di Open Innovation del Gruppo. Renault. Dossa, che è membro del comitato di direzione del Gruppo Renault (CDR) dal 2019 è responsabile della gestione dei progetti strategici. Dossa riporta a Jose Vicente de los Mozos, direttore industriale e membro del comitato esecutivo del Gruppo Renault e a Gilles Le Borgne, direttore dell'ingegneria e membro del comitato esecutivo del Gruppo Renault. Dossa detiene un Master in Business Administration conseguito presso l'HEC di Parigi e ha occupato diverse funzioni direttive per oltre 24 anni nel settore delle banche di investimenti in Europa e in America Latina. Per 11 anni è stato Ceo di Société Générale in Brasile dove era responsabile dello sviluppo delle attività di investimento e di retail banking sui mercati brasiliano e latino-americano. Prima di trasferirsi in Brasile, è stato amministratore di Société Générale a Parigi per due anni. Nel 2017 Dossa è entrato nell'Alleanza a come direttore Alliance Ventures ed Open innovation, dopo essere stato Ceo di Nissan do Brazil Automoveis.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie