A Pietro Zollino comunicazione aziendale di MAN Truck & Bus

Rientra da Usa dove era vice president communications Vw Group

Redazione ANSA ROMA

Dallo scorso primo settembre Pietro Zollino è diventato il responsabile della comunicazione aziendale e degli affari pubblici presso MAN Truck & Bus, la marca di veicoli industriali del Gruppo Volkswagen. Con questa nomina Zullino rientra in Europa, in quanto nel 2016 si era trasferito in Usa a Herndon, Virginia, per lavorare come chief communications officer per il Nord America diventando nel 2017 responsabile della comunicazione Volkswagen negli Stati Uniti nel suo ruolo di executive vice president communications Volkswagen Group of America. Zullino prende il posto in MAN Truck & Bus di Stefan Klatt, capo delle comunicazioni aziendali e degli affari pubblici presso MAN Truck & Bus dal 2015, a cui è affidata la responsabilità aziendale (CR) di MAN SE. Laureato in fisica alla università di Kaiserslautern, in Germania, Zullino (53 anni) ha iniziato la sua carriera professionale nel 1994 come giornalista e capo del dipartimento prove alla Motor Presse di Stoccarda, la Casa editrice del periodico Auto Motor und Sport e di molte altre pubblicazioni specializzate. Nel 2002 è passato a Mercedes-Benz Cars, assumendo il ruolo di manager global communications. Dal 2012 in poi - e fino al trasferimento in Usa - ha lavorato per Volkswagen, prima come head of product, technology and classic communications per il marchio VW, poi come head of communications digitalization and innovation per il Gruppo Volkswagen.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie