ANSAcom

ANSAcom

FastTrackAI, da DAT gestione automatizzata dei sinistri auto

Dalle foto del veicolo danneggiato al preventivo in un clic

Roma ANSAcom

DAT, azienda tedesca leader nei servizi per l’industria automotive presente in 23 paesi e proprietaria della principale base dati per il settore automotive, ha integrato le tecnologie avanzate di Computer Vision di Prometeia creando FastTrackAI, un software in grado di creare una perizia o un preventivo in tempo reale di un veicolo danneggiato in un sinistro.

FastTrackAI è dedicato a compagnie di assicurazioni, driver, periti e carrozzerie che quantifica il danno in tutti i suoi aspetti basandosi sulle foto del veicolo. La tecnologia di Artificial Intelligence analizza la documentazione fotografica e si integra con le banche dati DAT di ogni paese di riferimento che contengono, per ogni veicolo del parco circolante, le metodologie riparative, i listini prezzi e i tempari di ogni parte di ricambio.

Il funzionamento del è semplicissimo: l'utente carica le immagini del danno direttamente da smartphone e il software in automatico analizza la documentazione, identifica le componenti danneggiate, la tipologia del danno e il livello di severità, restituendo una valutazione puntuale dei danni con il dettaglio completo delle riparazioni necessarie, ricambio per ricambio.

La banca dati DAT contiene 52.000 modelli di veicolo e 114 milioni di ricambi e consente la selezione certificata del veicolo tramite VIN, permettendo di risalire alle specifiche configurazioni e optional scelti dal driver nonché alle logiche costruttive dei singoli veicoli. Queste informazioni sono fondamentali non solo per stilare un corretto preventivo, ma anche per gli elaborati tecnici peritali e l'attività di audit, gestiti con listini prezzi e tempari certificati in base alle logiche riparative del Paese in cui l'auto viene riparata.

Il risultato è che FastTrackAI crea una perizia o stima del danno oggettiva, completa e trasparente, commisurata ad ogni paese di riferimento.

In collaborazione con:
Dat Italia

Archiviato in


Modifica consenso Cookie