Acea, veicoli commerciali -18,9% nel 2020

A dicembre in Europa -4,2% immatricolazioni

Redazione ANSA TORINO

Il mercato dei veicoli commerciali ha registrato a dicembre un calo del 4,2% a 170.122 immatricolazioni. Il totale dell'intero 2020 è di 1,7 milioni, il 18,9% in meno dell'anno precedente a causa dell'impatto del Covid. I dati sono dell'Acea, l'associazione dei costruttori europei.

A registrare la flessione maggiore sono i van, mentre per i segmenti dei mezzi pesanti e dei bus le performance sono migliori dell'anno precedente. I principali mercati hanno chiuso dicembre con risultati diversi: in crescita Germania (+4,7%) e Spagna (+2,3%), in calo Italia (-9,4%) e Francia (-2,1%).

Nel 2020 tra i quattro principali mercati la Spagna ha subito il calo maggiore (-26,1%), seguita da Francia (-16,9%), Italia (-15,1%) e Germania (-14,8%). 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie