Cresce il mercato delle moto in Italia, +11% gennaio

Dati Ancma. Presidente Magri, nuove sfide mobilità urbana

Redazione ANSA TORINO

Apre col segno più il mercato delle due ruote in Italia. Secondo i dati di Confindustria Ancma, a gennaio le immatricolazioni più 50 cc sono state 16.405, l'11% in più rispetto allo stesso mese del 2019. Con moto e scooter in crescita del 7,7%, l'elettrico trascina il comparto dei ciclomotori con un incremento del 50%.
    "Passione e mobilità urbana - dichiara Paolo Magri, presidente di Confindustria ANCMA - sostengono lo sviluppo del mercato nel primo mese del 2020. Il dato dei ciclomotori, trainati dai modelli elettrici, dimostra l'efficacia degli incentivi governativi a sostegno della domanda: domani a Roma porteremo al Ministro Patuanelli alcune proposte migliorative della misura. Il nostro settore si sta confrontando con alcuni profondi mutamenti del sistema della mobilità: l'avvento di nuovi mezzi di spostamento come i monopattini impone all'industria delle due ruote e alle istituzioni di affrontare nuove sfide nel quadro della mobilità urbana".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie