Auto: Anfia, più vendite diesel in agosto nei mercati maggiori

Segno positivo Germania, Spagna, Francia e Italia, calo Uk

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 19 SET - "Il mercato del diesel cresce nei major market europei, a eccezione del Regno Unito". Lo sottolinea l'Anfia in un focus sul mercato europeo dell'auto.
    "La contrazione delle vendite di auto diesel - spiega - continua a luglio in tutti e cinque i major markets (-9,8%) ma si ferma ad agosto, quando il mercato del diesel torna a registrare un segno positivo, +8,6%, con aumenti tendenziali in tutti i paesi, eccetto il Regno Unito. Per Paese si registrano le seguenti flessioni a luglio: Germania -11%, Regno Unito -24%, Spagna -9%, Francia -0,5%, Italia -5%. Ad agosto, invece: Germania +8%, Regno Unito -8%, Spagna +15%, Francia +17%, Italia +7%. Complessivamente i cinque più grandi mercati europei, con 349mila autovetture diesel a luglio e 282mila auto diesel ad agosto, realizzano una quota del 37% in tutti e due i mesi (era del 46% a luglio e 44% ad agosto 2017).
    Nei primi otto mesi del 2018, le vendite di auto diesel nei major market europei (3 milioni di unità) si riducono del 15% con una quota, sul volume complessivo delle vendite dei 5 Paesi, che scende al 38%, 8,5 punti in meno della quota realizzata a gennaio-agosto 2017 (46,5%). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie