Citroën Ami, mobilità sostenibile in mostra a evento e-mob

Nei giorni scorsi a Milano per micromobilità del futuro

Redazione ANSA ROMA

Si è svolto nei giorni scorsi a Milano 'e_mob', evento dedicato alla mobilità elettrica e che punta a diffondere la cultura di un sistema ambientale sostenibile, che ha avuto tra i protagonisti anche Citroën Ami.
    La piccola elettrica della casa francese è stata esposta in via dei Mercanti, per consentire ai visitare di 'studiare' la micromobilità secondo Ami.
    L'ultracompatta a zero emissioni assicura una guida silenziosa e fluida, con un'autonomia fino a 75 km, più che sufficiente per un uso quotidiano in città. La batteria da 5,5 KWh alimenta il motore elettrico da 6 KW e ha un processo di ricarica semplice che si completa in sole tre ore da una normale presa di corrente da 220 V. Inoltre, la Ami punta a cavalli di battaglia nel traffico cittadino come la maneggevolezza e la facilità di parcheggio assicurata dalle dimensioni esterne estremamente compatte e al diametro di sterzata di soli 7 metri.
    Allo stesso tempo, però, Ami offre un abitacolo spazioso, confortevole e luminoso, che nella mobilità metropolitana può contare sulle ampie superfici vetrate e sul tetto in vetro, totalmente trasparente. La piccola elettrica pensata per le città è anche la 'punta di diamante' della strategia elettrica Citroën, con un'ampia gamma di soluzioni diversificate, tra vetture 100% elettriche e vetture elettrificate con ricarica plug-in.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie