Estate: sharing mobility, servizio e-bike ad Acciaroli

Iniziativa per turisti e dipartisti che approdano in Cilento

Redazione ANSA ROMA

Parte il nuovo servizio di sharing elettrico con E-Bike e monopattini nella perla del Cilento. Il servizio, fortemente voluto dal Comune di Pollica e autofinanziato dalle società V-ITA Group spa e On -Electric Sharing Mobility è un sistema di mobilità dolce che vede protagoniste le aziende coinvolte, in completo accordo con l'amministrazione comunale sulla necessità di dotare Acciaroli, al momento unico porto del salernitano, di un servizio di sharing avveniristico e funzionale, già sperimentato con successo in altre località.

A promuovere l'iniziativa due aziende leader nel panorama dello sharing: V-Ita Groupe On, già impegnate in diversi progetti pubblici in Italia e all'estero per l'utilizzo multimodale e automatizzato di Bike, Scooter, monopattini e auto elettrici, collaborano con gli enti pubblici locali per una buona riuscita del progetto.

Il servizio è a disposizione di residenti e turisti presso un point di noleggio e di scambio dei veicoli direttamente sul porto: i monopattini sono offerti ai diportisti in comodato d'uso gratuito per agevolare gli spostamenti; E-Bike e monopattini potenziati sono, invece, in modalità sharing tramite un sistema applicativo dedicato.

Tutti i veicoli sono prodotti e distribuiti da V-ITA Group spa, azienda tutta italiana, leader della mobilità elettrica, che con i suoi marchi V-Ita, Icone, The One e Spillo, ha fatto della mobilità eco-sostenibile ormai uno Staus Symbol. Le E-bike, con batterie Samsung 36v - 10Ah agli ioni di litio, potenti e performanti, consentiranno agli utenti di spostarsi agevolmente su tutto il territorio senza dover ricorrere alla propria automobile. Le fat bike, realizzate in lega di alluminio di alta qualità e dotate di cambio posteriore Shimano e motore brushless di ultima generazione da 250w, sono pronte a offrire un'autonomia fino a40 chilometri in completo comfort e affidabilità. I monopattini hanno una velocità massima di23 km/h e un'autonomia di 13 km.

Il sistema di sharing è completamente automatizzato e prevede l'utilizzo di dell'App "On Sharing", disponibile gratuitamente negli store Apple e Google, tramite la quale è possibilelocalizzare i veicoli disponibili, consultare le tariffe e attivare il noleggio. Il point che gestisce il noleggio ha a disposizione un'area dedicata accedendo alla quale può consultare lo storico dei noleggi, le statistiche e il trend del servizio.

''E' ormai il terzo anno che collaboriamo insieme all'amministrazione comunale per offrire ai diportisti un servizio di mobilita sostenibile per agevolare gli spostamenti dal porto alla città. Quest'anno, grazie all'intensa collaborazione con On Sharing, nel quale abbiamo trovato un validissimo ed innovativo partner per portare avanti le nostre attività legate al mondo dello sharing, così comein altre località turistiche, abbiamo finalmente potuto estendere il servizio anche a tutti gli altri ospiti della splendida cornice Acciarolese'' precisa Carlo Parente, Amministratore Delegato di Vita Group Spa.

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie