Viabilità: ok Giunta Firenze a bando sharing mobility

Nei prossimi giorni sarà pubblicato il bando

Redazione ANSA FIRENZE

Sarà pubblicato a giorni il bando in riferimento alla nuova sharing mobility a Firenze. La Giunta comunale ha approvato oggi, su proposta dell'assessore alla Mobilità Stefano Giorgetti, la delibera degli indirizzi per l'elaborazione dell'avviso pubblico che, oltre alla conferma del car sharing (per il bike-sharing sarà fatto un bando ad hoc), vede il debutto di scooter e monopattini elettrici.
    In fase di sperimentazione, si legge in una nota di Palazzo Vecchio, sono previsti al massimo 600 scooter e 900 monopattini: il servizio dovrà essere effettuato da non più di tre gestori (ogni società non potrà avere più di 200 scooter e 300 monopattini). La delibera elenca anche i requisiti richiesti ai mezzi impiegati. Per quanto riguarda il car sharing dovranno essere almeno a benzina euro 6, il parco mezzi dello scooter sharing dovrà invece essere esclusivamente elettrico (a due o tre ruote come ciclomotori, motocicli e tricicli ma solo senza carrozzeria) come pure quello dei monopattini. Potranno usare lo scooter sharing i maggiorenni (se in possesso dei titoli per condurre il mezzo): i veicoli dovranno avere un casco di cortesia per conducente oltre, per esigenze igieniche, ai sottocaschi monouso. Per i monopattini elettrici l'area operativa del servizio non potrà essere inferiore a 2 chilometri quadrati senza soluzione di continuità: la sosta non potrà essere libera ma dovrà avvenire in aree definite, ovvero già usate dalle bici del bike-sharing o a zone nuove dedicate a tutti i dispositivi. I gestori avranno la possibilità di presentare al Comune proposte per realizzare, a propria cura e spese, delle aree sosta per i mezzi in condivisione con colonnine di ricarica che saranno utilizzabili anche dai cittadini per rifornimento ai propri mezzi. La scadenza dei servizi sarà fissata al 30 novembre 2024. Per Giorgetti il bando è "una conferma della scelta della mobilità in condivisione" da parte di Palazzo Vecchio. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie