Caberg Avalon, casco strizza l'occhio a giovani biker

Adatto a tratte brevi ma anche ai percorsi extra urbani

Redazione ANSA MILANO

Si chiama Avalon il nuovo casco integrale di casa Caberg e dal design di ispirazione sportiva.
    Pensato con un occhio di riguardo per i motociclisti più giovani, ma non solo, ha una calotta realizzata in due misure per garantire il massimo comfort e l'equilibrio tra le dimensioni del casco e la taglia del motociclista, a tutto vantaggio del comfort di viaggio. Avalon è un casco adatto ai brevi spostamenti urbani ma anche ai più impegnativi percorsi extra urbani e può contare su una visiera antigraffio, predisposta per l'inserimento della lente anti appannamento e del visierino parasole DVT (Double Visor Tech) facile da azionare anche con i guanti attraverso la leva posta sul lato sinistro. Entrambe le visiere sono removibili senza l'utilizzo di attrezzi per la pulizia o per la sostituzione. Le abbondanti prese d'aria regolabili presenti nella zona superiore ed inferiore del casco permettono l'ingresso di aria fresca e grazie agli estrattori di aria posti sotto lo spoiler posteriore è garantito il ricircolo d'aria. L'interno, removibile e lavabile, è realizzato con tessuti e reti traspiranti. Il cinturino è dotato di fibbia micrometrica per una facile regolazione. Avalon è dotato anche di sottogola e nasetto, entrambi removibili. il casco può essere poi equipaggiato con il comunicatore Caberg Just Speak EVO o con altro comunicatore in commercio grazie alle sedi presenti all'interno per alloggiare gli altoparlanti. Oltre alle versioni monocolore nero opaco e bianco, Avalon è offerto in tre versioni grafiche e numerose varianti colore: Hawk e Giga sono le due versioni grafiche più sportive, mentre la versione Blast è più classica.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie