Huawei svela a Salone Shanghai le sue soluzioni automotive

Smart Cockpit con HarmonyOS e due novità per la visualizzazione

Redazione ANSA Shanghai

 Il colosso cinese delle telecomunicazioni e del mondo digitale Huawei non poteva non approfittare dell'importanza e della visibilità del Salone dell'Auto di Shanghai per lanciare la soluzione Smart Cockpit basata su HarmonyOS il sistema operativo dedicato al settore automotive. Basata sui chipset Kirin, questa soluzione di smart cockpit - destinata agli Oem - presenta una piattaforma software orientata al guidatore, una piattaforma di visualizzazione e un ecosistema hardware e software completo per soddisfare i requisiti degli attuali e futuri scenari di mobilità.
    Grazie ad HarmonyOS, l'unità principale di un veicolo così equipaggiato può connettersi con altri terminali intelligenti e condividere informazioni, sia che si tratti di persone, di altri veicoli o di uffici e case. All'interno dell'abitacolo, possono inoltre essere utilizzate le altre funzionalità principali di Huawei Mobile Services, come comandi vocali, visione, partizione del suono, effetti sonori e controllo tattile. Si tratta di pacchetti 'aperti' che consentono ai produttori automobilistici, ai fornitori di primo livello, e ai partner dell'ecosistema applicativo di sviluppare funzioni, servizi, caratteristiche e applicazioni.
    "Attraverso il suo ecosistema hardware, Huawei realizza l'interconnessione tra i dispositivi distribuiti all'interno e all'esterno dei veicoli e la connessione di tali dispositivi alle piattaforme informatiche e software - ha spiegato Wang Qingwen, direttore generale del settore Smart Cockpit della business unit Huawei Intelligent Automotive Solution - dalla collaborazione con i produttori di automobili, i fornitori di primo livello e i partner dell'ecosistema possono essere sviluppati rapidamente servizi e funzionalità differenziati che soddisfano le esigenze degli utenti, consentendo un'esperienza di guida e di viaggio ottimale, interessante e piacevole".
    Al Salone dell'Auto di Shanghai Huawei ha anche lanciato i due prodotti di visualizzazione denominati AR-HUD e Huawei Cockpit Vision. Il primo è un piccolo dispositivo che proietta la realtà aumentata con qualità video ad alta definizione.
    Fornisce agli utenti assistenza per la sicurezza alla guida e intrattenimento audiovisivo coinvolgente. Huawei Cockpit Vision è dotato di un ampio schermo 2K da 15,6 pollici. Il design a cornice stretta offre un rapporto schermo-corpo dell'87% e con l'impiego integrato dei chip e del software Kirin, offre colori vivaci e massimo confort per gli occhi. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie