Citroën C3, da sedili comfort a Adas per un viaggio in relax

La terza generazione ancora più audace e hi-tech

Redazione ANSA Roma

 Tre generazioni, tanta tecnologia a bordo e un design distintivo e riconoscibile che da sempre rappresenta lo stile audace Citroën. Uno stile che su nuova C3 si traduce anche in un maggiore comfort di bordo, grazie anche agli innovativi sedili Advanced Comfort. Non solo comfort ma anche tanta sicurezza a bordo, grazie a numerose funzioni di assistenza alla guida come, per esempio, il sistema di riconoscimento dei limiti di velocità che lavora in sincronia con il regolatore/limitatore di velocità, per non rischiare un inconsapevole superamento dei limiti stessi.
    C'è poi l'avviso di superamento involontario della linea di carreggiata e ancora il sistema di sorveglianza dell'angolo morto che vigila sui lati della vettura: mediante l'accensione di una spia nei retrovisori viene segnalata la presenza di un veicolo in quelli che sono definiti "angoli ciechi". Un sistema molto utile in città ma anche nelle strade a scorrimento veloce, nei viaggi extra-urbani.
    Per le partenze in salita è disponibile la funzione Hill Assist che impedisce alla vettura di arretrare involontariamente quando viene rilasciato il pedale del freno. Agisce in presenza di pendenze superiori al 3% stabilizzando l'auto per 2 secondi.
    Il rischio di collisione frontale viene prevenuto dall'Active Safety Brake cioè un sistema di frenata d'emergenza limita il rischio di incidente a partire da soli 5 km/h di velocità.
    Se solitamente il parcheggio è un vero incubo per molti, grazie ai sensori posti intorno alla vettura e la telecamera posteriore che proietta le immagini sullo schermo touch da 7 pollici, il tutto diventa decisamente più facile.
    Facilità d'uso quotidiano garantita anche dal sistema KeylessAccess & Start, che consente l'apertura, la chiusura e l'avvio della vettura con la chiave in tasca.
    La gamma dei motori comprende i benzina PureTech adatti anche a neopatentati e i motori Diesel BlueHDi da 100 cavalli: tutti Euro6, parsimoniosi ed efficienti. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie