Mercedes MBUX Hyperscreen, reveal al Ces digital

Mercedes Travel Knowledge, funzione che valuta dati della mappa

Redazione ANSA ROMA

A pochi giorni dalla premiere mondiale online, Mercedes Benz porta all'edizione virtuale del Ces di Las vegas la sua più importante e recente tecnologia. Si tratta del nuovo MBUX Hyperscreen di Mercedes-Benz, gioiellino hi-tech dal design distintivo che vanta una larghezza di 141 centimetri e che si sviluppa in un'unità schermo unica composta da tre display apparentemente uniti senza soluzione di continuità.

Grazie all'intelligenza artificiale, il display e il sistema operativo si adattano all'utente e forniscono suggerimenti personalizzati per numerose funzioni di infotainment, comfort e veicolo a seconda della situazione. L'MBUX Hyperscreen sarà lanciato nella berlina di lusso EQS completamente elettrica.

In esclusiva al Ces, Mercedes-Benz ha svelato per la prima volta una nuova funzionalità MBUX: "Mercedes Travel Knowledge". Questa funzione intelligente valuta i dati della mappa e, inoltre, i suoi dintorni e fornisce molte informazioni sui punti di riferimento interessanti lungo il percorso, dai singoli edifici o punti di interesse a intere città. L'autista o il passeggero possono semplicemente fare una domanda mentre passano, ad esempio: "Ehi Mercedes, cosa puoi dirmi di questo edificio?" oppure "Ehi Mercedes, qual è il nome del ristorante a sinistra?" - e le informazioni vengono visualizzate sul rispettivo display e vengono pronunciate dall'assistente vocale. Grazie al concetto di aggiornamento flessibile di MBUX tramite il cloud, questa funzione sarà immediatamente disponibile anche nella nuova Classe S oltre all'EQS.

Per accedere alle applicazioni più importanti su MBUX Hyperscreen, l'utente non deve scorrere i sottomenu o inserire comandi vocali. Questo è il motivo per cui Mercedes-Benz definisce il sistema "zero layer". Le applicazioni più importanti, come la navigazione o il telefono, sono sempre offerte in modo situazionale e contestuale al massimo livello nel campo visivo. Più di 20 altre funzioni - dal programma di massaggio attivo ai suggerimenti per l'elenco delle cose da fare - vengono visualizzate automaticamente con l'aiuto dell'intelligenza artificiale se rilevanti per il cliente.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie