Continental, innovazione al passo con richieste del mercato

Nella Vw ID.3 primo server alte prestazioni completo di software

Redazione ANSA

Le ricerche sulla mobilità continentale indicano che le soluzioni 100% elettriche sono in aumento, anche grazie al deciso miglioramento delle auto di ultima generazione che - grazie all'impiego di tecnologie di ultima generazione - rispondono ancora meglio alla richieste dell'utenza. E in questo processo di sviluppo su doppio fronte il contributo delle aziende della componentistica e dell'innovazione è determinante.

E' il caso della Volkswagen ID.3 che porta la Casa di Wolfsburg nella nuova era della mobilità elettrica con il supporto vitale di Continental. L'azienda tedesca fornisce infatti componenti chiave, come Il computer ad alte prestazioni (HPC) che è la dotazione essenziale dei veicoli connessi come appunto ID.3.

Continental è il primo fornitore al mondo a offrire - insieme al software corrispondente - un server tanto performante aprendo così la strada al prossimo futuro della connettività v2x. Il potente computer di Continental controlla e salvaguarda lo scambio di dati wireless e in futuro supporterà aggiornamenti sicuri via etere del software. Inoltre, HPC rappresenta una tecnologia chiave all'interno del nuovo sistema di propulsione elettrica modulare di Volkswagen. Anche il suv elettrico ID.4, appena presentato, sarà equipaggiato anche con il nuovo HPC di Continental. ''Con il nuovo computer ad alte prestazioni, Continental è il primo produttore a fornire un server ad alte prestazioni utilizzabile su vasta scala nei modelli elettrici - ha affermato Helmut Matschi, membro del comitato esecutivo e responsabile dell'area di business vehicle networking and information di Continental - Ciò sottolinea ancora una volta le nostre competenze nel campo della connettività dei veicoli.

Insieme a Volkswagen e ad altri nostri partner, abbiamo lanciato un'innovazione pionieristica nell'intero settore della mobilità''. Grazie all'HPC, in futuro sarà possibile installare nuove funzioni software e aggiornamenti di sicurezza tramite una connessione wireless nel veicolo. Continental è oggi tra le aziende tecnologiche più esperte nel campo della mobilità elettrica. Da più di 20 anni sviluppa componenti chiave per veicoli ibridi ed elettrici di numerosi importanti produttori. E questa tendenza continua: all'inizio di quest'anno, Continental ha introdotto il sistema informatico più potente nell'industria automobilistica per far avanzare lo sviluppo di tecnologie future rivoluzionarie per la guida assistita, automatizzata e autonoma. Ma non è tutto: L'azienda tedesca fornisce anche componenti aggiuntivi che sono stati appositamente adattati per modelli elettrici come la ID.3. E' il caso dei freni a tamburo di nuova concezione, dei tubi flessibili per la gestione termica e naturalmente dei pneumatici sia estivi, che invernali (ma anche all-season) con tecnologia ContiSeal.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie