Autocarri militari storici al Centenario Autieri d'Italia

Sono mezzi della collezione Marazzato, conservati nel Vercellese

Redazione ANSA TORINO

Al raduno per il Centenario dell'Associazione Nazionale Autieri d'Italia, dal 29 al 31 ottobre a Milano, saranno esposti anche sette 7 autocarri militari della 'Collezione Mezzi Storici Marazzato', considerata la più grande raccolta europea di camion d'epoca, con sede a Stroppiana, nel Vercellese.
    L'evento è realizzato con il contributo della Regione Lombardia e il patrocinio di Comune di Milano, Città Metropolitana di Milano e 'Automobile Club Milan'.
    "Sono onorato di partecipare a una rassegna motoristica così carica di importante significato umano, culturale, storico e sociale insieme - sottolinea Carlo Marazzato, fondatore e presidente dell'Associazione Veicoli Storici 'Quattro Assi Più' - Un'opportunità per radunare alcuni fra gli esemplari più significativi in mio possesso che tanta parte hanno avuto nel passato del Paese. A cominciare dai mezzi indimenticabili della Prima Guerra Mondiale come il 'Fiat 18P' e il 'Fiat 18BL'. E, con loro, anche i successivi autocarri cosiddetti 'musoni' come i due esemplari di 'Lancia 3Ro', e il seguente 'Lancia 6Rom'.
    Nel periodo di transizione fra le due guerre, - ricorda Carlo Marazzato - l'esercito nazionale aveva in dotazione anche il memorabile 'Spa 38'. Completano la carrellata anche l'OM CL52, con trazione 4x4 adibito al trasporto truppe".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie