Nissan svela come gli automobilisti guidano in inverno

Molti non sono pronti a guidare con difficili condizioni meteo

Redazione ANSA ROMA

Molti automobilisti non si sentono pronti per affrontare la stagione invernale alla guida della loro auto. È quanto emerge da un'indagine commissionata da Nissan, che rivela come gli automobilisti europei si preparano a guidare durante la stagione fredda. La ricerca ha coinvolto 6.000 automobilisti tra Italia, Francia, Spagna, Germania e Regno Unito, il 36% dei quali ha dichiarato di non essere pronto a guidare con difficili condizioni meteo e giornate che si accorciano, mentre il 27% afferma di non conoscere o non utilizzare le tecnologie di sicurezza della propria vettura. Nei prossimi mesi gli automobilisti si troveranno a passare più tempo al volante nelle ore di buio, il che renderà più impegnativi gli spostamenti a inizio e fine giornata. Per oltre la metà degli automobilisti europei questo è fonte di preoccupazione, tanto che il 55% ammette di non sentirsi a proprio agio al volante in inverno, il 45% vorrebbe aver ricevuto una preparazione adeguata per la guida in condizioni meteo avverse e il 55% ha annullato o posticipato un viaggio a causa del maltempo. Il nuovo Nissan Qashqai, grazie ad avanzate tecnologie di sicurezza che offrono un valido supporto anche in condizioni di maltempo, garantisce a guidatore e passeggeri una maggiore tranquillità anche in inverno. Nella stagione fredda, infatti, aumentano le situazioni di scarsa visibilità sulle strade, ma solo il 49% degli automobilisti europei ha piena fiducia nelle proprie capacità di adeguare le luci del veicolo alle condizioni stradali, ovvero sa con precisione quando è opportuno accendere le luci di posizione o gli anabbaglianti.
    Anche la regolazione dell'altezza dei fari può creare difficoltà e così solo il 59% degli automobilisti afferma di saperlo fare in autonomia. In queste situazioni i fari LED a matrice adattiva di Nissan Qashqai offrono un grande aiuto, modificando automaticamente la forma del fascio di luce in base alle condizioni della strada ed evitando di abbagliare gli automobilisti che procedono sulla corsia opposta. Il 75% degli automobilisti afferma anche di non avere piena fiducia nelle proprie capacità di arrestare un veicolo che pattina su una strada ghiacciata e più della metà non è del tutto sicuro su quali pneumatici utilizzare quando nevica. Il sistema avanzato di trazione integrale del nuovo Qashqai offre un valido aiuto quando il manto stradale è in condizioni difficili. Il guidatore può scegliere tra le modalità di guida neve, fuoristrada, sport, eco e standard, in base alle condizioni della strada o al proprio stile di guida. Per aiutare gli automobilisti a scoprire le proprie attitudini alla guida nella stagione invernale, Nissan ha predisposto un questionario disponibile al seguente link insieme ai vantaggi offerti dalle tecnologie di sicurezza del nuovo Qashqai ed alle cinque regole d'oro di guida sicura.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie