Le Mans, torna il pubblico a 24 Ore: circa 50.000 spettatori

Dal 18 al 22 agosto, vendita biglietti parte il 21 giugno

Redazione ANSA ROMA

"Circa 50.000 persone potranno assistere" alla 24 Ore di Le Mans dal 18 al 22 agosto, "o il 20% della capienza abituale", utilizzando il pass sanitario. Lo ha annunciato l'organizzatore della competizione.
    "Il Test Day (domenica 15 agosto) così come le verifiche (sabato 14 agosto) non saranno accessibili al pubblico. Il circuito accoglierà il pubblico da mercoledì 18 agosto, data in cui si svolgeranno le prime prove libere. La biglietteria al pubblico aprirà lunedì 21 giugno alle ore 10.00" Inizialmente previsto per il 12-13 giugno, il principale evento di endurance automobilistico è stato rinviato all'inizio di marzo "per avere tutte le possibilità di avere pubblico", dopo un'edizione 2020 a porte chiuse nel contesto della crisi sanitaria.
    L'89/a edizione inaugurerà l'arrivo di una nuova classe regina denominata Hypercar, derivata da vetture supersportive e destinata a ravvivare l'interesse per la serie. "In caso di annullamento dell'evento o di porte chiuse decretato dalle autorità, tutti gli spettatori saranno rimborsati", indicano infine gli organizzatori. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie