F1: svelata la Aston Martin, Vettel "insieme per vincere"

Pilota tedesco, metterò la mia esperienza al servizio del team

Redazione ANSA ROMA

Il marchio Aston Martin e il colore 'British racing green' tornano in Formula 1 con la AMR21, la monoposto che prende il testimone dal team Racing Point per raccogliere la sfida del Mondiale 2021 di Formula 1. La vettura è stata svelata in una presentazione on line alla presenza dei due piloti, l'ex ferrarista Sebastian Vettel e Lance Stroll, e dei dirigenti del team, oltre a due ospiti d'eccezione come Daniel Craig e Tom Brady. "Sono qui per vincere, so che ci vorrà un po', ma questo è l'obiettivo mio e del team - le prime parole del tedesco - Ho molta esperienza e la metterò al servizio della scuderia, che secondo me ha molto potenziale".

 

"Negli ultimi anni, con poche risorse, la Racing Point è sempre stato capace di inserirsi al vertice - ha aggiunto Vettel - ora la Formula sta cambiando e vogliamo ritagliarci uno spazio importante". "Cosa mi aspetto dalla macchina? Non lo so, aspetto con ansia domani quando potremo provarla per la prima volta, ma ci sono poi i più probanti test della prossima settimana. Dopo di allora saprò dare una risposta". Domani i piloti proveranno per la prima volta la AMR21 in uno shakedown durante una giornata di riprese a Silverstone, poi dal 12 al 14 marzo ci sono i test ufficiali in Bahrain, dove il 28 comincerà il Mondiale. La monoposto, livrea a parte, è un' evoluzione della RP20 dello scorso anno, una vettura molto simile alla Mercedes, con cui anche quest'anno condivide la power unit.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie