Mercedes G-Class, dall'arte messicana a programma Manufaktur

Un semplare affidato agli artisti María e Jacobo Ángeles

Redazione ANSA MILANO

Una speciale Classe G di Mercedes-Benz, in salsa messicana. Il team del Mercedes-Benz G-Class Experience di Graz ha infatti affidato ad una coppia di artisti messicani il compito di trasformare l'inarrestabile 4x4 tedesco in un'opera d'arte zapoteca, tra cultura e artigianalità e per un progetto che è stato raccontato anche attraverso un video. L'artigianalità, come il concept stesso di Classe-G, che da oltre 40 anni rappresenta uno dei modelli più iconici della Stella. Un valore che si rispecchia in tutte le fasi costruttive della vettura, che viene realizzata prevalentemente a mano, esclusivamente nell'impianto austriaco di Graz. L'esclusività è anche frutto di elevati livelli di personalizzazione, grazie al programma G manufaktur. Per rendere ancora più evidente l'unicità e l'elemento artigianale di Classe-G, il team di Graz ha affidato alla coppia di artisti messicani, María e Jacobo Ángeles che hanno reso omaggio all'artigianato della cultura indigena, profondamente radicata nelle comunità di Oaxaca e portata oggi avanti da molti artigiani. Il programma G manufaktur, invece, nasce per rendere personalizzabile la Classe-G, offrendo una varietà pressoché illimitata di opzioni.

Anche qui la scelta è stata ampliata. Ad esempio, tre nuovi colori di vernice solida G manufaktur classic grey uni, G manufaktur deep green uni e G manufaktur china blue uni, evocano i colori distintivi nella storia di Classe-G. Per il nuovo Night Package magno, G manufaktur offre ulteriori accenti in nero: l'anello della ruota di scorta verniciato in night black magno, paraurti ed estensioni dei passaruota dello stesso colore. In alcuni paesi è disponibile anche un body-styling bar in magno nero notte.

Il programma G manufaktur comprende esclusivamente il pacchetto notte II e il pacchetto notte AMG II, ciascuno in combinazione con i pacchetti notte delle denominazioni di modello standard.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie