Aspi: lunedì sciopero addetti, misure per evitare disagi

Gestione dei flussi di traffico in uscita dai caselli

Redazione ANSA ROMA

In vista dello sciopero nazionale di quattro ore indetto per lunedì 22 febbraio da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Sla Cisal e Ugl Viabilità e Logistica per gli addetti autostradali (nelle fasce 2.00-6.00, 10.00-14.00, 18.00-22.00), Autostrade per l'Italia "ha attivato una serie di misure per assistere gli automobilisti". Misure, indica la società, messe in campo per "garantire il pronto intervento e assistenza a chi viaggia", "presso le stazioni interessate dai principali flussi di traffico sarà garantita la disponibilità di personale dedicato sia ai servizi di viabilità che al monitoraggio e alla gestione degli impianti" e "nella gestione dei flussi di traffico in uscita dai caselli interessati dallo sciopero". Inoltre "il personale di viabilità monitorerà in tempo reale l'andamento della viabilità, al fine di limitare i disagi". Aspi garantisce anche "informazioni costantemente aggiornate a chi viaggia" tramite i consueti canali sulla viabilità. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie