Enel X realizza il primo corridoio di ricarica Panamericano

Circa 196 punti ricarica JuiceBox disponibili con app JuicePass

Redazione ANSA ROMA

Viaggiare a bordo di veicoli elettrici dal Nord America alla parte più meridionale del Sud America è ora una realtà grazie al primo corridoio di ricarica per veicoli elettrici di Enel X, che attraversa 11 Paesi sulla costa occidentale delle Americhe e lungo le Ande. Nel percorso - rende noto un comunicato - circa 196 punti di ricarica JuiceBox sono ora visibili nell'app JuicePass e consentono ai conducenti di caricare la propria auto elettrica o moto mentre si godono la vista di paesaggi incredibili: da Cusco, sito patrimonio mondiale dell'UNESCO, ai panorami mozzafiato delle Ande, al lago salato nel deserto di Atacama.

"Abbiamo accettato la sfida della realizzazione di una rete di punti di ricarica - ha dichiarato Francesco Venturini, CEO di Enel X - utilizzando la nostra tecnologia JuiceBox e di inviare i nostri equipaggi nelle località più remote dell'America Latina. Questo progetto infrastrutturale di lunga durata è la prova del nostro impegno a promuovere i veicoli elettrici nel mondo, rendendo la scelta diffusa della mobilità elettrica una possibilità anche in luoghi lontani dove in precedenza non erano disponibili strutture di ricarica per veicoli elettrici".

Nell'ambito del corridoio di ricarica, sono stati installati 220 punti di ricarica JuiceBox che ora sono attivi in 11 Paesi: Argentina, Bolivia, Cile, Colombia, Costa Rica, Guatemala, Honduras, Messico, Nicaragua, Panama e Perù. Di questi, 196 punti di ricarica sono integrati e visibili in JuicePass, l'app di Enel X che consente agli utenti di gestire tutti i servizi di ricarica disponibili presso i punti di ricarica pubblici e privati.

L'app offre più profili utente, a seconda delle esigenze dei clienti e del caso d'uso: ricarica pubblica, ricarica sul posto di lavoro o ricarica domestica. JuicePass funziona anche con tutte le reti di ricarica pubbliche compatibili con Enel X.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie