Gran Premio Nuvolari, tutto pronto a Mantova

Da domani a domenica manifestazione internazionale di regolarità

Redazione ANSA MILANO

È tutto pronto per la partenza della trentesima edizione del Gran Premio Nuvolari, in programma da domani a domenica. La manifestazione internazionale di regolarità per auto storiche più tecnica d'Italia, riunirà a Mantova, città dalla quale il Gran Premio parte e arriva, l'automobilismo storico italiano insieme a vetture leggendarie per onorare il mito di Tazio Nuvolari. Il Gran Premio vuole anche rappresentare un importante segnale di ripartenza per tutto il comparto dell'automobilismo storico dopo il difficile periodo segnato dalla pandemia da Coronavirus. In tal senso l'organizzazione adotterà tutti i protocolli necessari per garantire la sicurezza di tutti i partecipanti e un lineare svolgimento della manifestazione. Considerando la particolarità di questa edizione, saranno comunque 150 gli equipaggi in arrivo a Mantova, provenienti dai principali paesi europei, percorrendo le strade del 'Bel Paese'. 28 le case automobilistiche al via: dalle italiane Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Maserati, Ferrari e OM alle inglesi Triumph, Aston Martin, Jaguar e Bentley; dalle tedesche Mercedes, BMW e Porsche fino alle Bugatti. Saranno invece 50 le vetture anteguerra che prenderanno parte alla manifestazione. Grande novità di quest'anno sarà il progetto 'GP Nuvolari Green' grazie al quale Mantova Corse adotterà un approccio consapevole in campo di tutela e sostenibilità ambientale, impegnandosi concretamente nella piantumazione di alberi ad alto fusto in aree selezionate della città di Mantova, al fine di compensare ed azzerare le emissioni totali di CO2 prodotte dalla circolazione delle auto storiche partecipanti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie