Drive in di Ostia, al debutto oltre 300 auto e molte moto

Le auto hanno iniziato ad entrare alle 19,45

Redazione ANSA FIUMICINO

Ha registrato la presenza di oltre trecento auto ed una decina di moto la serata di debutto ad Ostia, a Cineland, del nuovo "Drive In cinema Paolo Ferrari", aperta con il film di Checco Zalone "Tolo Tolo".
    "Un luogo magico - l'ha definito l'assessore alla cultura e sport del X Municipio, Silvana Denicolò - che riconcilia con il cinema i tanti appassionati, rimasti senza film negli ultimi mesi e conferma che, con gli spettacoli all'aperto, soprattutto d'estate, i fruitori di cultura si sentono più sicuri. E' straordinario che in così breve tempo si sia realizzata un'iniziativa destinata a durare e crescere nel tempo".
    Le auto hanno iniziato ad entrare alle 19,45. 

"Il Drive In è un progetto al quale ho sempre creduto - ha ricordato ieri sera Giuseppe Ciotoli, patron di Cineland - che vuole promuovere il cinema e valorizzare ulteriormente Ostia. Il nostro obiettivo è programmare le pellicole migliori e soprattutto che la gente torni al cinema in tutta tranquillità e sicurezza e, se saremo stati bravi, che torni al Drive In per passare una bella serata. Ho voluto intitolare il drive "cinema Paolo Ferrari" in ricordo di un grande uomo di cinema, mio amico fraterno, che è stato, tra l'altro, il primo direttore del Metro Drive di Casalpalocco nel 1957, anno della sua apertura".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie