Coronavirus: Mit proroga le misure al 13 aprile prossimo

Disposizioni per chi rientra in Italia per periodo limitato

Redazione ANSA ROMA

Sono tutti prorogati fino al 13 aprile prossimo i provvedimenti adottati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per far fronte, nelle materie di competenza, all'emergenza sanitaria da Covid19 e per contrastare la diffusione della malattia. Lo riferisce il Mit in una nota, aggiungendo che viene confermata anche l'ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza di concerto con la ministra Paola De Micheli del 28 marzo con le regole per il rientro in Italia per mezzo del trasporto di linea e privato.
    "La Ministra Paola De Micheli ha firmato il Decreto che prolunga l'efficacia di nove Decreti interministeriali, siglati col Ministero della Salute, contenenti diverse misure finalizzate ad una forte limitazione della mobilità delle persone sul territorio italiano e del trasporto dei passeggeri attraverso i diversi vettori e armatori", è spiegato nella nota del Mit.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie